Aprire un conto bancario a Malta

Aprire un conto bancario a Malta è una procedura abbastanza semplice se trovi i termini e le condizioni più adatte per te, a differenza di altre giurisdizioni. Ad esempio risulta più difficile aprire un conto in banca in euro a Dubai, in quando l’operatività principale (operazioni di sportello, bancomat, assegni, ecc..) sono legati alla valuta locale (dirham).

Anche i non residenti e le aziende estere possono aprire un conto bancario a Malta, si può fare per telefono e internet, ma è preferibile farlo direttamente di persona per evitare truffe nel web. Anche qui aprire un conto corrente societario a Dubai è più complesso, in quanto viene richiesta la presenza fisica, ma anche in tal caso si può procedere senza visto residente.

Per l’apertura del conto corrente bancario a Malta è necessario presentare la copia della carta d’identità o passaporto, presentare una referenza da una vostra banca per dimostrare che non siete debitori, e infine il vostro domicilio.

All’apertura del conto sarà necessario versare almeno 50 € e per ottenere il bancomat bisogna avere 200 €.

Senza questi requisiti, potrete avere difficoltà nell’apertura di un conto in banca a Malta. Se avete avuto precedenti problemi di debito o di bancarotta, la banca maltese può insistere sul fatto che sei residente a Malta per un certo periodo prima che sia dato il permesso per l’apertura di un conto. La banca può anche rifiutare l’apertura del vostro conto.

Le imprese straniere possono aprire un conto bancario a Malta, come avviene a Dubai.

A Malta otterrete tassi d’interesse favorevoli e come a Dubai potrete aprire il conto nella valuta che si desidera. I conti bancari esteri offrono alcune norme controllo dei cambi.

documenti per aprire un conto corrente bancario estero dell’azienda a Malta, sono i seguenti:

  • Un riferimento dalla banca che è attualmente in possesso dell’apertura del conto (per ciascun beneficiario del business.)
  • Copia del passaporto (per ciascun beneficiario, socio, amministratore, ecc)
  • Copia dei documenti dell’azienda
  • Certificato di buona reputazione per l’azienda
  • Bolletta (per ciascun beneficiario, socio, amministratore, ecc)
  • Business plan dell’azienda

Dopo aver correttamente aperto il tuo conto bancario maltese, la carta e il codice PIN arriveranno per posta a casa vostra. Riceverete anche documentazione che descrive i termini e le condizioni del proprio conto bancario e l’opzione di assicurazione.

Aprire un conto a Malta

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>