Malta e Arabia Saudita firmano un accordo di cooperazione nel trasporto marittimo.

Malta e Arabia Saudita firmano un accordo di cooperazione nel trasporto marittimo.
Il Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maltese, Joe Mizzi e il Ministro dei trasporti dell’Arabia Saudita, Sulaiman bin Abdullah Al-Hamdan, hanno recentemente firmato un accordo di cooperazione bilaterale nel settore del trasporto marittimo.

La notizia è stata diffusa pochi giorni fa dal Dipartimento dell’Informazione Maltese.

Sua Altezza  Reale Principe Faisal bin Bandar bin Abdul Aziz, Emiro e Governatore della regione di Riyadh, ha ricevuto il Ministro Maltese Joe Mizzi e la sua delegazione.

L’accordo, firmato a Riyadh, vuole promuovere lo sviluppo del movimento di navi commerciali, facilitare il trasporto di merci e persone e quindi favorire le relazioni commerciali ed economiche tra i due paesi.

Quest’accordo inoltre, prevede lo sviluppo di una cooperazione tecnica e di formazione con lo scambio d’informazioni nel campo del trasporto marittimo ed anche vuole migliorare il coordinamento del traffico commerciale marittimo tra i due paesi.

Un altro scopo di questo importante accordo è di organizzare il collocamento dei due paesi nell’ambito delle organizzazioni internazionali e nei vari forum che riguardano il trasporto marittimo.

L’accordo è stato stipulato dopo i cordiali colloqui del Ministro Maltese dei Trasporti e Infrastrutture, Joe Mizzi e l’Ambasciatore Maltese al Regno dell’Arabia Saudita, Martin Valentino. In tali colloqui, si è discusso sugli aspetti della cooperazione bilaterale in argomenti di reciproco interesse tra il Regno dell’Arabia Saudita e la Repubblica di Malta nel settore del trasporto marittimo.

Alla riunione ha partecipato anche il sottosegretario del Ministro della Pianificazione Faisal bin Ali Zabin e dal Vice Ministro dei Trasporti Munther Bin Nasser Al-Rashid.

Le esportazioni di Malta verso il Regno dell’Arabia Saudita sono all’incirca di 21 milioni di Euro l’anno, di cui la metà sono generi alimentari, mentre le importazioni dell’isola nazione sono all’incirca di 16,3 milioni di Euro, in gran parte prodotti chimici organici.

Firma accordo tra Malta e Arabia Saudita

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>