L’importanza di una buona traduzione

Spesso ci affidiamo ai traduttori automatici multilingua, quando abbiamo bisogno di tradurre un articolo o un post pubblicato in inglese sui social.  Molto spesso, però,  la qualità di queste traduzioni è alquanto scadente e non ci aiutano a capire il senso. Solo poche volte, in alcuni articoli riusciamo a comprendere a grandi linee il loro significato e la traduzione risulta più o meno accettabile. Ma quando abbiamo bisogno di una traduzione commerciale o giurata, nel caso di documenti legali per esempio, dobbiamo affidarci sono a dei traduttori professionisti, per assicurarci sulla loro qualità.

Ci sono molti criteri da prendere in considerazione quando si sceglie un traduttore, uno di questi è che sia madrelingua. Ovviamente dobbiamo essere sicuri che il traduttore sia pienamente qualificato e abbia un’esperienza documentata nella traduzione professionale.
Per comunicare efficacemente con le persone, non è sufficiente parlare o scrivere con la loro lingua.
DubaiBlog network si affida solo a professionisti madrelingua selezionati con provata esperienza al fine di garantire la migliore qualità della traduzione.

Capire ciò che qualcuno dice è della massima importanza in ogni circostanza. Un errore, anche piccolo potrebbe provocare conseguenze di vasta portata per le parti coinvolte. In passato si sono verificati diversi incidenti provocati a seguito di traduzioni con errori che potevano essere evitati scegliendo dei professionisti con la giusta esperienza, pensiero e giudizio.

I traduttori hanno bisogno non solo di padroneggiare la lingua o le lingue con cui lavorano, ma anche di conoscere bene la cultura e le peculiarità che accompagnano questi idiomi. Poiché la cultura dà origine alla lingua, la traduzione e la cultura sono strettamente connesse. I significati nelle lingue di origine e di destinazione sono profondamente influenzati dal loro contesto culturale, specialmente nella traduzione aziendale.

Una frase che sembra facile da tradurre può contenere una complessità culturale che può portare al significato opposto. Quindi, la traduzione senza una profonda familiarità con il contesto culturale può essere pericolosa. Un buon traduttore deve evitare qualsiasi malinteso e trovare significati equivalenti per evitare problemi.

L’arabo è la quinta lingua più parlata al mondo, ma è anche una delle più difficili da tradurre da e verso pertanto per avere una buona traduzione di questa lingua è necessario un traduttore altamente qualificato in grado di svolgere un lavoro professionale e accurato.
I traduttori di arabo si trovano di fronte a diverse sfide come la comprensione dei diversi dialetti, l’aspetto culturale, la scrittura in una forma grammaticale corretta, la comprensione dell’arabo classico, ecc. Inoltre, l’arabo scritto è diverso da quello parlato. Nel primo caso, deve essere utilizzato solo l’arabo moderno standard (SMA).

In tutti i casi un traduttore madre lingua ha una migliore conoscenza della struttura grammaticale, sensibilità culturale, ortografia accurata, ecc.

lingue

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>